SOMMA LOMBARDO: GLI ALBERGATORI CHIEDONO RASSICURAZIONI SUL RISPETTO DELLE REGOLE

Somma Lombardo – La tassa di soggiorno non può essere considerata un versamento volontario che finisce per gravare sugli onesti, distorcere la concorrenza e provocare un danno all’erario. Così gli albergatori di Somma Lombardo reagiscono all’articolo apparso il 21 giugno sul quotidiano La Prealpina dal titolo “Tassa di soggiorno «volontaria». Il Comune non può controllare”.

Leggi tutto

PARITY RATE: AL SENATO IL VOTO FINALE

La X Commissione del Senato si appresta a votare l'articolo 50 del disegno di legge concorrenza.

È una norma che pone finalmente un freno alle clausole contrattuali che vengono imposte dai grandi portali di prenotazione alberghiera per impedire agli hotel di pubblicare sul proprio sito internet un prezzo più basso di quello pubblicato sugli stessi portali (cosiddette clausole di parity rate o best price).

Leggi tutto

MALPENSA: FINO AD ORA A VOLARE (VIA) SONO STATI SOLO GLI INVESTIMENTI

Varese – E’ un dato che fa riflettere quello che emerge dal confronto tra il 2000 e il 2015 in fatto di offerta alberghiera attorno allo scalo di Malpensa. In 15 anni a volare letteralmente via sono stati gli investimenti fatti dagli operatori privati che hanno creduto nella realizzazione di quello che doveva essere l’hub della Brughiera.

Leggi tutto

LOTTA ALL'ABUSIVISMO, SHARING ECONOMY E SICUREZZA

Varese: stesse regole per tutti, così si combatte la concorrenza sleale
In un incontro con gli assessori del Comune di Varese - Ghiringhelli e Santinon - messi sul tavolo i temi della sharing economy e della sicurezza

Un incontro volto a mettere sul piatto alcune questioni ritenute fondamentali dagli albergatori di Varese: è quanto si è svolto martedì 24 novembre,

Leggi tutto

DEDUZIONE IRAP PER I CONTRATTI STAGIONALI

TURISMO: DEDUZIONE IRAP PER I CONTRATTI STAGIONALI
BOCCA: “VENGONO FINALMENTE RICONOSCIUTE
LE PECULIARITÀ DEL SETTORE TURISMO”

I rapporti di lavoro stagionale beneficeranno dell'esclusione dalla base imponibile IRAP, replicando -sia pur con una deduzione di minore consistenza (70% anziché 100%)- quanto già previsto per le assunzioni a tempo indeterminato.

Leggi tutto

CONTATTI

contactus

scadenze e appuntamenti

PIATTAFORMA E-LEARNING

BANNER PIATTAFORMA E LEARNING